28 Settembre 2021 · 23:21
20.4 C
Firenze

Lotteremo per l’Europa al di là dei commenti contrari di tanti

Una reprimenda piccata verso quei giornalisti che stanno sminuendo il valore in generale della Fiorentina davanti a tutti.....

Sono passati pochi giorni dalla fine del Campionato scorso, ma già si nota un cambiamento totale nella Fiorentina. Infatti, l’avvento di Gattuso ha rivitalizzato e donato nuova linfa a tutto l’ambiente viola. E proprio di questo avevamo bisogno dopo tre anni frustranti ed umilianti per tutto il popolo gigliato.

Scrivo queste poche righe per tranquillizzare i tifosi viola sulle ambizioni della Società: Gattuso non avrebbe mai accettato di venire ad allenare la Fiorentina con l’obiettivo di chiudere a metà classifica.

Quindi un bel ciaone lo dedichiamo a chi sconsigliava lo stesso Gattuso di venire ad allenare la compagine gigliata, un altro bel ciaone a chi criticava a posteriori la sua scelta ed a chi gli dava del perdente per lo stesso motivo. Ah, quasi dimenticavo, l’ultima che gira dice che avrebbe l’obiettivo di fare 50 punti nella prossima stagione.

Cioè Gattuso avrebbe rifiutato offerte da squadre sulla carta più forti di noi, per passare dai 77 punti col Napoli ai 50 con la Fiorentina?!!?

Tutto questo sembra uno scherzo se paragonato ai fatti, cioè senza contare nemmeno che il primo giocatore che stiamo trattando (a proposito del cambiamento di mentalità e di ambizioni con l’avvento del tecnico calabrese), vedi Sergio Oliveira con la conferma dello stesso Presidente del Porto, fa parte dei 23 calciatori eletti come più forti dell’ultima Champions League. Quindi il portoghese sarebbe entusiasta di passare dalla Champions col Porto (conquistata sul campo anche quest’anno), ad una squadra di mezza classifica italiana.

Mi fermo qui per evitare di diventare pesante, ma state tranquilli Gattuso, e quindi Commisso, al di là delle dichiarazioni di facciata, vogliono andare in Europa fin dal prossimo anno, sia essa Europa League o Conference League, o quantomeno battersi per questo obiettivo fino all’ultima goccia di sudore.

Ed agli uccelli del malaugurio li lasciamo nella beata ignoranza di chi gode a fare polemica.

Giancarlo Sali

LEGGI ANCHE: FIORENTINA, IL 09/07 RITROVO, DAL 17/07 AL 31/07 RITIRO A MOENA. IL 03/08 ALLENAMENTO A FIRENZE

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO