Ennesima sconfitta: non basta Kalinic, lo Schalke passeggia (1-3)

0
192

Ennesima sconfitta per la Fiorentina in questo precampionato: contro lo Shalke 04 finisce 1-3. Passano soltanto 5′ e Choupo-Moting la sblocca con un bolide da fuori area che sentenzia Lezzerini. La squadra di Sousa, imballata, trova il pareggio soltanto grazie ad un clamoroso errore della retroguardia tedesca: Geis effettua un passaggio suicida al portiere, Kalinic intercetta e salta l’estremo difensore. La Fiorentina prova a crescere, specialmente con qualche iniziativa isolata di Rossi, ma i tedeschi raddoppiano al 72′ con un colpo di testa di Naldo. Dieci minuti dopo ecco il tris: Di Santo scappa a Gilberto e serve Choupo Moting, che realizza la sua doppietta personale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.