Giancarlo Romairone, direttore sportivo del Chievo Verona ha parlato a Lady Radio, queste le sue parole:

“La squadra ha interpretato bene questo inizio di stagione anche se avremmo potuto addirittura raccogliere qualche punto in più. Siamo in linea con le nostre aspettative anche se siamo consapevoli che domenica sarà dura perché affronteremo un avversario molto forte. Dainelli e Gamberini sono uomini di grande valore che sto imparando a conoscere. Professionisti esemplari che stanno andando anche oltre alla propria carta d’identità.

Tomovic lo avevamo cercato a inizio mercato ma in quel momento la Fiorentina lo riteneva incedibile. Poi le dinamiche del mercato hanno permesso di tornare a parlare con i viola e siamo riusciti a prenderlo. E’ un giocatore che potrebbe partire titolare quasi ovunque, secondo me avrebbe potuto continuare a fare bene anche alla Fiorentina. Sono molto contento di averlo portato a Verona.

La Fiorentina ha preso gli interpreti giusti per una scelta coraggiosa. Hanno intrapreso una strada precisa con giocatori interessanti. I tempi di amalgama della squadra saranno più brevi delle aspettative estive”.

Comments

comments