Ieri la Fiorentina ha chiuso l’operazione con il Siviglia per l’acquisto di Sebastian Cristoforo. Trattativa lampo che ha portato l’uruguagio in viola con la formula del prestito con obbligo di riscatto tra un anno. Per quanto riguarda i costi dell’operazione la società viola per questa operazione per adesso non spende nulla, ma il prossimo giugno la Fiorentina per l’acquisizione del cartellino del centrocampista classe 1993 è costata (o meglio costerà) in tutto circa 3,5 milioni di euro. Uruguaiano ma con passaporto italiano, classe 1993. Il giocatore arriva dal Siviglia, con cui ha vinto tre Europa League e con cui lo scorso anno ha totalizzato 33 presenze tra coppa e campionato.

 

Corriere dello Sport

Comments

comments