Come scrive il Corriere Fiorentino, chissà cosa passerà per la testa a Borja Valero quando salirà le scalette che portano al campo del Franchi venerdì sera, per il match tra Inter e Fiorentina. Lo spagnolo è stato uno dei giocatori più amati dai tifosi viola nell’era Della Valle, il simbolo a cui aggrapparsi in campo e identificarsi fuori. Per questo lasciarsi non è stato facile per nessuno. Lo stadio lo accoglierà da re, la curva Fiesole gli sta preparando qualche sorpresa. I tifosi si ribellarono all’idea di lasciarlo andare e se la presero col club. Con Corvino l’amore non è mai nato, come ammise lo stesso Borja. Le polemiche e l’incredibile vicenda del messaggio whatsapp hanno acuito la frattura e resa difficilissima la ricostruzione di Pioli.

Comments

comments