Nei quarti di finale di Coppa Italia Primavera, la Fiorentina ha sconfitto i pari età della Juventus per 4 a 3.

Juve subito in vantaggio nel primo tempo, prima che Maganjic e Vlahovic (conclusione deviata da un giocatore della Juve) ribaltassero il risultato già sul finire della prima frazione. Nella ripresa Vlahovic fa doppietta, la Juventus accorcia sul 3-2, ma si arrende al 4-2 di Antzoulas. Inutile il goal del 4-3 nei minuti di recupero della Juventus. Grande prova nuovamente di Beloko, nonostante fosse febbricitante.

La Fiorentina ora affronterà l’Inter in semifinale.