In zona mista ha parlato il presidente viola Rocco Commisso, queste le sue parole:

“Questa è la vittoria più bella della mia gestione: si parla tanto dell’Atalanta sui giornali ma oggi siamo stati meglio noi: abbiamo vinto con il cuore e con la forza. Secondo me il rosso a Pezzella non c’era. Da Bologna stiamo crescendo ma guardiamo una partita alla volta. Abbiamo sempre segnato prima noi degli avversari, nel 2019 abbiamo sempre subito rimonte.

Bellissimo il gol di Cutrone, è stato un buon innesto, ce lo ha mandato il Signore ma abbiamo anche speso dei soldi per averlo. Oggi hanno giocato bene. Bellissimo il passaggio di Pulgar per Lirola, finalmente in gol.

Ero preoccupato dopo il pareggio dell’Atalanta ma poi i miei ragazzi si sono ripresi. Questa è una partita eroica. Anche i nostri tifosi sono stato grandi nell’incitare sempre i ragazzi.

Sul mercato aspetto quello che mi dice Pradè, sullo stadio sapete che sono deluso perché credevo che le cose fossero già avviate, non è tutto preciso come mi aspettavo e avrei voluto”