19 Aprile 2024 · Ultimo aggiornamento: 15:03

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Bucchioni: “L’idea della Fiorentina è cercare un allenatore simile ad Italiano. Non prenderà un Allegri”
Radio

Bucchioni: “L’idea della Fiorentina è cercare un allenatore simile ad Italiano. Non prenderà un Allegri”

Redazione

28 Marzo · 18:51

Aggiornamento: 28 Marzo 2024 · 18:51

Condividi:

"L'identikit che mi hanno detto portava a non un allenatore già fatto come Sarri ma uno come Italiano che portasse avanti il suo lavoro"

Enzo Bucchioni è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno per parlare del momento in casa Viola e del futuro della Fiorentina. Ecco le sue parole.

“Si sta parlando del prossimo allenatore della Fiorentina? Questo lo vedremo ma è tutto un po’ prematuro dire dove si sta muovendo Pradè. Io ho descritto quello che è successo fino a lunedì scorso. L’identikit che mi hanno detto portava a non un allenatore già fatto come Sarri ma uno come Italiano che portasse avanti il suo lavoro. Il successore è stato descritto come un allenatore giovane. Può essere un Palladino, un Gilardino o un De Rossi che Pradè voleva già portare a Firenze anni fa dopo Iachini. L’idea che maturò tra Joe Barone ed Italiano prima della tragedia è quella di chiudere la stagione al meglio e regalare qualcosa di importante a Rocco Commisso.

L’identikit dell’allenatore del futuro dal punto di vista del gioco? Le cose che io ho raccolto sono il pensiero di Joe Barone cioè di continuare il lavoro di Italiano. ‘Cerchiamo un allenatore che gli assomigli’, credo che l’idea condivisa con Rocco fosse questa. Non penso che l’idea della Fiorentina fosse di andare a prendere Allegri per esempio. Pradè portò a Firenze Montella che era un giochista quindi penso che si continui su questa linea.

Le assenze del Milan e come si prepara la partita? La catena di sinistra del Milan è devastante e senza Theo forse lo sarà un po’ meno ma in questo momento la Fiorentina penserà a se stessa ed i giocatori si caricheranno tra di loro. C’è qualcosa a livello morale che supera tutti i discorsi calcistici. Mi aspetto molto dallo stadio anche per quanto riguarda sabato. In questo momento le mancanze degli avversari contano il giusto, certo meglio che non ci sia Theo Hernandez, ma la Fiorentina nella preparazione della partita andrà oltre l’aspetto calcistico. Tutti la vorrebbero giocare una partita così. In questo momento stai recuperando tutti e mi viene in mente addirittura un Castrovilli. Anche 10 minuti per uno che ha quelle qualità lo puoi mettere dentro e te la può risolvere, come lo stesso Barak. Dipenderà tutto da chi se la sente e chi ha accusato meno questa tragedia. Se tutti reagiscono come ci auguriamo è giusto che vengano riproposte le ultime formazioni.

I punti persi in campionato? Ci sono partite che la Fiorentina ha incredibilmente buttato via. A Sassuolo se segni il rigore non è che pareggi ma la vai a vincere perchè non stavano in piedi, poi a Lecce che addirittura potevi fare il 3-1 ed hai perso, anche la partita con l’Inter e l’ultima con la Roma. Il perchè di questi punti persi? Secondo me va fatta un’analisi più larga perchè questa squadra è 3 anni che va oltre il suo valore tecnico quindi bisogna dire bravi a questi giocatori che sono andati oltre i loro limiti. Questo vuol dire che devi dare molto e forse qualche volta hai pagato questo, la lucidità. Nel momento in cui la squadra pensa di essere arrivata alcuni giocatori non sono pronti ed hanno bisogno anche di cambiare allenatore per rigenerarsi un po’, ma non perchè Italiano non sia bravo anzi.”

LE PAROLE DI GIOVANNI GALLI

Galli: “Italiano ha reso protagonista una squadra depressa. Chi arriva deve essere in linea con il suo lavoro”

 

3 commenti su “Bucchioni: “L’idea della Fiorentina è cercare un allenatore simile ad Italiano. Non prenderà un Allegri””

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio