22 Febbraio 2024 · Ultimo aggiornamento: 00:14

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Brovarone sicuro: “Sottil è un giocatore da Juventus, ma si sente il più forte e vuole essere il titolare”
Radio

Brovarone sicuro: “Sottil è un giocatore da Juventus, ma si sente il più forte e vuole essere il titolare”

Redazione

22 Aprile · 14:23

Aggiornamento: 22 Aprile 2022 · 14:23

Condividi:

Nel corso del suo intervento a Radio Bruno, l’intermediario di mercato Bernardo Brovarone ha parlato anche della situazione riguardante Riccardo Sottil, l’esterno della Fiorentina che ha diversi alti e bassi:

“Sottil ha un problema molto chiaro secondo me, si sente il più forte di tutti, ed è per alcuni aspetti, uno dei più forti in circolazioni su certi aspetti, lanciato non lo fermi mai. Lui naviga tra titolarità e panchina, ha bisogno di sentirsi titolare e sentirsi caricato dall’ambiente. Pradè, che vuole Berardi da tutta la vita, quando poteva spendere per un esterno, ha deciso di non farlo per non “uccidere” Sottil su cui crede tantissimo. Non è partito cosi male Sottil, partito benino ed ha palesato alcuni limiti che lui ha.

Adesso è fuori dalla sua mentalità, per me sta già pensando che a luglio che si allenerà con un’altra squadra, per me lui dirà che vuole andare via definitivamente, oppure magari ha un rapporto meraviglioso con Italiano e Pradè e quindi non ci saranno problemi di questo genere. Se il Sassuolo vende Berardi e prende Sottil lui fa grandissime cose, in una squadra dove non ci sono pressioni e sarebbe tranquillo, può giocare nella Juventus per come lo vedo io”

“La Juventus ha affrontato la Fiorentina come l’Atletico Madrid ha affrontato il Manchester City”

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio