1 Dicembre 2021 · 13:15
6.9 C
Firenze

Biraghi: “Voglio vincere con la maglia della Fiorentina. Se segno contro l’Inter non esulto”

Le parole del terzino viola, il quale è stato in prestito all'Inter nella passata stagione

Cristiano Biraghi ha rilasciato una lunga intervista al Corriere dello Sport, ecco alcuni dei passaggi più significativi: “Sono pronto a dare il massimo per la maglia viola, mi piacerebbe segnare, ma contro l’Inter non esulterei. Tutti sanno cosa ha rappresentato per me questa squadra: non sarebbe una mancanza di rispetto verso la Fiorentina. La mia ambizione più grande è quella di vincere: perchè no, con la Fiorentina. Volevo fare bene alla prima e così è stato. Peccato solo per il fuorigioco. Credo che Iachini per certi versi sia molto simile a Conte. Cura ogni dettaglio delle due fasi di gioco, difensiva e offensiva, e noi calciatori sappiamo sempre cosa fare. Ribery è un fenomeno. Inevitabilmente facilita il compito a tutti noi. 10 a Castrovilli? Giusto così. E poi sono convinto che non si monterà la testa. Chiesa è forte rappresenta il futuro dell’Italia. Amrabat? Potrà essere uno dei nostri punti forza. Pronto ad essere viola per il presente e per il futuro? Mi piacerebbe molto. Sono molto legato a Firenze e alla Fiorentina. La città è meravigliosa, i tifosi sono straordinari e c’è tutto per fare bene. La mia ambizione? Vincere. Disputare gli Europei sarebbe un sogno. La squadra rivelazione? Spero possa essere la Fiorentina”.

LEGGI ANCHE, DERBY DI MERCATO PER MILENKOVIC. PER I VIOLA È INCEDIBILE

CorSport, derby di mercato per Milenkovic. Per la Fiorentina è incedibile a meno che…

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO