La cessione di Federico Bernardeschi alla Juventus è vicina, come nel 2015, poi saltò tutto. Due anni fa, il numero dieci viola era quasi un giocatore bianconero. Era praticamente tutto fatto, poi però Andrea e Diego Della Valle avevano dato l’ultimatum, «o firmi o vai in tribuna», e Bernardeschi scelse di restare. Così riporta La Stampa.