25 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 13:58

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Barone rivela: “Una parte del Viola Park sarà per i tifosi, ci saranno bar, ristoranti, store e negozi”
Video

Barone rivela: “Una parte del Viola Park sarà per i tifosi, ci saranno bar, ristoranti, store e negozi”

Redazione

15 Maggio · 15:31

Aggiornamento: 15 Maggio 2023 · 15:33

Condividi:

Joe Barone, direttore generale della Fiorentina, ha incontrato una classe di scuola elementare, queste le sue risposte alla domande dei più piccoli:

Cosa prova quando un giocatore sbaglia un rigore? E’ un emozione difficile da dire, è come un buoi, ma di dà sempre la speranza che con il tempo a disposizione il giocatore si possa rifare. Il rigore si può sbagliare per tanti motivi, distrazione, portiere bravo, poca concentrazione

Potesse tornare indietro cosa rifarebbe? Una cosa è sicura, mi sposerei con la stessa moglie, quello è sicuro. Sono contento dei miei amici, tanti sono a New York, forse cambiavo il mio percorso universitario, avrei voluto studiare fuori da New York

Cosa le piace del calcio italiano e cosa le piace di meno? La cosa più bella è che rappresenta una città, in questo caso che rappresenti Firenze a livello mondiale. La cosa più brutta è quando una curva canta cori razzisti

Il Viola Park? La Fiorentina avrà una casa che non tutti hanno, il Viola Park rimane a Firenze per sempre, è stato pensato sia per la parte sportiva per gli atleti. Poi c’è la parte per la tifoseria, i negozi, i bar, i negozi per comprare i prodotti della Fiorentina, il mini stadio da 3 mila posti per i tifosi, ristoranti

A Napoli è stato bello girare i quartieri spagnoli, è stata un’emozione incredibile. I giocatori più forti della storia del calcio? Io sono amante dei giocatori di fantasia, ammiravo Baggio, Pelè, Maradona, Crujff.

Il ricordo più bello di questi anni? Emozione più grande è la Curva che canta il tuo nome, una volta ho fatto vedere la maglia “Non c’è vita senza voi” quello è stato un rischio perchè la gente non mi conosceva e mi poteva anche fischiare. Il mio posto del cuore a Firenze? Io direi Ponte Vecchio, abito li, esco fuori ed è proprio li, la veduta di Ponte Vecchio è unica, magica, non è replicata in altre parti del mondo”

ITALIANO AVVISA LA SQUADRA

Italiano avvisa: “Contro il Basilea giocherà solo chi è al 100%, chi non lo è non metterà piede in campo”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio