Giancarlo Antognoni, attualmente club manager della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di Premium Sport: “Cerchiamo conferme dalle due partite precedenti, entrambe vinte, anche se le partite sono tutte diverse e strane”.

Prosegue Torino, da lui stesso definito: “Una buona squadra”.

E conclude con un pensiero su Simeone: “Simeone? Anche se non segna l’importante è che lavori per la squadra”.

Comments

comments