Tatarusanu 4.5 Posizionato male sulla punizione di Diamanti. Prende un gol sotto le gambe come un manichino.

Salcedo 5.5 Alterna interventi provvidenziali a errori evitabili. (Dal 58′ Saponara 5 Non pervenuto).

Sanchez 5 Traballa e fatica su Nestorowski.

Astori 4 Sulla sua fascia il Palermo passa troppo spesso. Si fa pure espellere.

Milic 4 Impalpabile. (Dal 37′ Chiesa 5 Prova qualche tiro dalla distanza, senza esito).

Badelj 5 Altro fantasma di oggi, trotterella per il campo come ad una scampagnata.

Vecino 4.5 Difficile dare una valutazione ad un giocatore che non sembra neanche entrato in campo.

Borja Valero 5 Confusionario e farraginoso, si impegna molto ma produce poco.

Tello 4.5 Come Vecino, tocca pochissimi palloni. Contributo inesistente.

Ilicic 5 Si vede quanto tenga a questa partita. Nonostante ciò, non riesce a esprimersi al meglio. (Dal 69′ Mlakar 5 Fallisce clamorosamente un colpo di testa quasi a ridosso della porta).

Babacar 5.5 Fulignati compie un vero miracolo su di lui nel finale di primo tempo. È l’unico a creare qualche pericolo.

Sousa 4 Nel primo tempo i viola creano una sola occasione, al 45′. Il Palermo approfitta dell’immobilismo gigliato per segnare un gol e andare vicino al raddoppio in più di una circostanza. Squadra ferma anche nella ripresa e la sconfitta è una naturale conseguenza di questa prova indegna.
Tommaso Fragassi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.