Zamparini: “Il calcio ha un’idea sbagliata di me, Ballardini prenderà soldi senza lavorare”

Ennesimo ribaltone a Palermo, Zamparini spiega la sua scelta e se la prende con il mondo del calcio

Ennesimo ribaltone: Zamparini cambia ancora allenatore. Ore calde a Palermo, lo strappo con Davide Ballardini spalanca le porte a Roberto De Zerbi, ex tecnico del Foggia. Intanto, attraverso un’intervista concessa alla Repubblica, il presidente rosanero spiega i motivi di questa decisione: “Il problema è che tanti allenatori pensano di fare tutto da soli senza mai confrontarsi con la società. Se Ballardini avesse allungato il suo contratto, come mi aveva chiesto, avrebbe sicuramente fatto un affare. L’affare l’ha fatto comunque visto che adesso prende i soldi per un anno senza fare nulla”.

“I tanti esoneri? Questo è un dato gonfiato. Non si può mettere nel conto tutti quegli allenatori che sono stati presi come tutor per una sola giornata. Purtroppo l’immagine che il calcio dà di me non è reale”.

 

Alfredopedullà.com

Comments

comments