Tegola Napoli, Milik si è rotto il legamento crociato, starà fuori diversi mesi

Il centravanti del Napoli si è infortunato con la sua nazionale

(ANSA) NAPOLI, 9 OTT – Grave infortunio ad Arkadiusz Milik nel corso di Polonia-Danimarca giocata ieri sera. L’attaccante del Napoli ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro: dovrà essere operato e resterà fermo per diversi mesi. Milik si è infortunato sul finire del primo tempo, dopo aver procurato il rigore del momentaneo 2-0 della Polonia che ha poi vinto 3-2. L’attaccante è stato sostituito e sottoposto nella notte a risonanza magnetica che ha evidenziato l’infortunio al crociato, inizialmente l’infortunio non pareva essere così grave, da Napoli ostentavano sicurezza ma alla fine gli esami hanno rivelato la brutta notizia per tutto il mondo Napoli.

Comments

comments