Spalletti: “Ci manca un rigore su Dzeko e il gol è fuorigioco, ma la Fiorentina non ha rubato nulla”

"Szczesny mi ha detto di non aver visto la palla per colpa di Kalinic"

Firenze, stadio Artemio Franchi, 18.09.2016, Fiorentina-Roma, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Queste le parole di Spalletti nel post gara:
A Mediaset: “Abbiamo fatto una buona partita, due buone squadre hanno giocato una partita importante. Ci sarebbe servita però maggiore cattivera contro una Fiorentina che ha fatto la sua prestazione. La nostra prova resta comunque positiva, proprio per questo la sconfitta brucia di più. Gol irregolare dei viola? Ne hanno parlato nello spogliatoio, Szczesny ha spiegato che non vedeva proprio la palla, ma l’arbitro mi ha detto che il tiro era troppo lontano dalla porta. Siamo stati penalizzati dagli episodi”.

In sala stampa: “Un nuovo punto di partenza al netto degli errori? Oggi siamo sicuramente dispiaciuti perché sarebbero stati 3 punti importanti su un campo importante ma sul piano della partita abbiamo fatto bene. Dobbiamo saper controllare anche il momento che ti dice storto.

Arbitri giudicano negativamente Dzeko? La cultura del giocatore è quella di uno fisico che rimane in piedi e cerca di fare gol, ha sempre lo stesso atteggiamento e non credo che un arbitro vada a valutare episodi precedenti ma deve valutare l’episodio e questo episodio è evidente.

Miglior giocatore? La Fiorentina ha fatto una buona partita ed ha sempre provato a fare le cose anche quando è stata sopraffatta da un gioco di squadra che gli aveva preso il centrocampo ma sono rimasti equilibrati. La partita l’ha fatta, non ha rubato nulla.

Borja Valero? È un giocatore della Fiorentina, qualcosa era stato messo in giro per uscire quel discorso ma ha un costo ed ha la sua posizione e siccome dei discorsi li hanno fatti la Roma si è interessata, ma io non ho mai chiamato il giocatore anche se mi piacerebbe diventare suo amico.

Come si cura questa situazione? Si analizza, già fai fatica a procurarti quelle occasioni lì e noi due o tre occasioni le abbiamo create, ma la Fiorentina ha avuto quell’impennata. Il mio lavoro non partirà da quel rigore ma da altre valutazioni”

 

Dichiarazioni registrate da Firenzeviola

Comments

comments