Sousa dà una svolta alla trattativa per Praet. Corvino torna e si porta dietro un figlio

Ecco il valzer dei direttori sportivi che riporterà a Firenze non solo Corvino. Intanto Sousa dà la svolta per portare Praet alla Fiorentina

Questo un estratto dell’editoriale di Marco Contro di Tuttomercatoweb, queste le parole del giornalista sulla Fiorentina:

“Se Sabatini va al Bologna, allora significa che Pantaleo Corvino (cosa peraltro imminente) ha trovato l’accordo per la rescissione con gli emiliani e che è pronto per andare alla Fiorentina. Perché a differenza di quel che era un mese fa, ora i segnali portano verso questo scenario di un clamoroso ritorno, che peraltro nel vortice di mercato Roma-Bologna-Firenze potrebbe riguardare anche tre giocatori: Amadou Diawara alla Roma, Leandro Paredes in prestito al Bologna, Adem Ljajic di ritorno alla Fiorentina. A proposito dei viola, visto che il capitolo è già aperto: sussurrano dal Belgio che Denis Praet sia davvero vicino ai gigliati e che per convincere il ragazzo anche Paulo Sousa gli abbia telefonato per due volte. Tra il portoghese ed il belga (come successo la scorsa estate con Kalinic), c’è intesa, Praet potrebbe spingere per abbassare la distanza di 2 milioni che separano i club.”

Comments

comments