Sousa: “Orgoglioso di questi ragazzi, siamo una grande squadra. Ecco perché ho messo Perez e Chiesa”

"Di arbitri non parlo. Siamo in un momento particolare perché prendiamo gol ad ogni errore che facciamo. I ragazzi..."

A fine partita ha parlato a Sky Sport Paulo Sousa, queste le parole del tecnico della Fiorentina: “Ogni errore prendiamo gol ma sono orgoglioso della reazione dei ragazzi. Siamo una grande squadra perché nonostante ciò che è successo abbiamo creato, abbiamo giocato lo stesso il nostro calcio. Non parlo di arbitri perché dobbiamo aiutarli. I cambi? Mi aspetto sempre di più da tutti, c’erano le condizioni per farli giocare, volevo vincere e quindi mi servivano giocatori freschi che saltavano l’uomo. Ecco perché ho messo Perez e Chiesa. L’Inter tecnicamente è una squadra e ci ha messi in difficoltà. Dobbiamo difendere meglio, sia a livello individuale che a livello di reparto, dobbiamo migliorare su questo. Purtroppo ai nostri errori ci hanno punito sempre. I ragazzi vogliono crescere e vogliono apprendere sempre, ogni giorno vengono ad allenarsi per migliorarsi”

Comments

comments