Sousa, la conferenza e i problemi con l’interprete che non capiva molto…

Ha avuto più di qualche problema l'interprete presente in conferenza stampa con Sousa. A pagare dazio sono stati... gli italiani

Nel corso della conferenza di vigilia alla gara di Paulo Sousa è andato in scena un continuo siparietto con l’interprete ceca che molto spesso andava in difficoltà e non capiva con velocità le domande e le risposte in Italiano. Spesso il tecnico viola ha dovuto interrompere le sue risposte e ha dovuto ripiegare per bene le sue parole una per una. Tutto questo non ha in alcun modo infastidito Sousa che più volte ha tranquillizzato la ragazza in evidente difficoltà, ma tutto questo ha fatto sì che la conferenza avesse meno domande del solito, infatti sono state ridotte il numero delle domande da fare a Paulo Sousa poiché si è perso molto tempo per ogni domanda e l’allenamento della Fiorentina sarebbe dovuto iniziare da li a poco tempo.

Comments

comments