Sconcerti: “Milan venuto a Firenze per un pareggio eunuco”

"I rossoneri sono una squadra ancora molto limitata"

Mario Sconcerti, giornalista e tifoso viola, ha parlato al Corriere della Sera della gara di ieri. Ecco alcune delle sue dichiarazioni: “Il Milan? Non ha mostrato grande voglia di farcela, di vincere a Firenze. Direi che ha preferito essere realista, essere cosciente dei suoi limiti. I rossoneri sono stati preoccupati di contenere il fraseggio viola, sono una squadra ancora limitata. Alla fine ne è venuto fuori un pareggio eunuco, senza pregi né peccati: la gara non è mai stata alterata”.

 

 

Comments

comments