Il Corriere fiorentino svela un retroscena di mercato su Toni e la Fiorentina. Infatti il presidente viola Andrea Della Valle aveva offerto a Luca Toni il posto di Team Manager della Fiorentina per il prossimo anno, la risposta del bomber è stata purtroppo negativa, sebbene i rapporti con la proprietà viola siano ottimi. Alla ragione del no di Toni c’è probabilmente un posto societario di valore al Verona, con il presidente gialloblu Setti che gli avrebbe promesso un ruolo da vicepresidente.

Comments

comments