Primo tempo fisico che premia il Torino (1-0). Decide Iago Falque

Torino pericoloso in ripartenza ma la squadra di Sousa sembra viva e in partita...

Primo tempo fisico a Torino che per il momento premia la squadra granata, in vantaggio grazie ad un’iniziativa personale di Iago Falque, più attenta in fase difensiva ed abile in ripartenza a sfruttare gli spazi lasciati dalla Fiorentina.

Le occasioni migliori in avvio sono per la squadra di Mihajlovic, prima con Belotti, che al 9′ mette di poco a lato un invitante suggerimento di Zappacosta, poi con lo stesso esterno granata che un minuto dopo ci prova dalla distanza, con la palla che sibila di poco a lato della porta difesa da Tatarusanu. Al 14′ arriva il vantaggio del Torino, con Iago Falque che recupera sulla destra per poi convergere al centro e beffare l’estremo difensore viola con un sinistro a giro sul palo lontano. Al 21′ Bernardeschi mette di poco a lato un traversone proveniente dalla sinistra, mentre al 24′ il Torino si dimostra ancora pericoloso in ripartenza, con Belotti lanciato in campo aperto che però viene chiuso in calcio d’angolo da Tomovic. Alla mezz’ora Fiorentina pericolosa con Kalinic, che raccoglie un cross di Bernardeschi, ma sul secondo palo trova Hart attento. Squadra di Sousa che chiude in attacco con un rasoterra di Milic che attraversa tutta l’area, mentre sull’azione di calcio d’angolo seguente Sanchez mette a lato da pochi passi. Solo Castan sul taccuino di Calvarese nonostante i numerosi interventi fallosi che hanno caratterizzato questa prima frazione.

Comments

comments