Pradè: “Non so se resto. Della Valle ci mette passione e soldi. Il nostro pensiero su Pasqual…”

"Settimana prossima ci incontreremo con la proprietà e decideremo. In ogni caso sono onorato"

Queste le parole del ds viola Daniele Pradè nel post gara di oggi: “Quella di oggi era una gara di fine stagione: il Palermo non ha mai provato a fare un’azione, noi volevamo conquistare il 5° posto e ci siamo riuscito. Le parole di ADV di ieri? Sono state importanti: il mister ci deve essere col cuore e con la passione, ripartiamo dalle cose belle fatte e da quelle su cui dobbiamo migliorare. Il 4° anno consecutivo in Europa? E’ una cosa che ci inorgoglisce tanto, poche squadre ci sono riuscite. Il mio futuro? La settimana prossima mi incontrerò la società e mi verrà detto se è giusto che rimanga o meno, io sono onorato essere stato a Firenze e nel caso rimanerci. Pasqual? Le porte per lui alla Fiorentina sono sempre aperte. La passione di ADV? La si vede sempre: oltre alla passione bisogna vedere quanti soldi ha investito in tutti questi anni. Il comparto sportivo? Quando ci incontreremo vedremo quali saranno i ruoli in questo ambito”

Comments

comments