Pelle si scusa ancora, il suo post di scuse dopo la seconda grande “cavolata”…

Il centravanti dopo aver preso in giro Neuer si scusa ancora una volta dopo aver ignorato Ventura

La sostituzione non gradita, una stretta di mano rifiutata. Ancora una volta, Graziano Pellè è finito nel mirino dei critici per il mancato saluto al ct Ventura dopo il cambio contro la Spagna. E lo stesso Pellè ha affidato ad Instagram le sue scuse: “Eh si!!Purtroppo,mi capita nuovamente di fare una cavolata.Un comportamento inaccettabile,nei confronti del mister in primis e di riflesso ai miei compagni ,che hanno sempre dimostrato di avere dei valori importanti all’interno di un fantastico gruppo ITALIA nel quale facciamo parte. Come ogni errore grave,si subiscono sempre delle conseguenze.Ed e’ giustissimo che io mi prenda delle responsabilità sull’accaduto.Era doveroso rivolgere le scuse di cuore a tutti”. Graziano

Comments

comments