Pedullà: “La Fiorentina vuole Dennis Praet”… e si scatena il putiferio.

Nelle scorse ore a Milano c’è stato un vertice tra Ramadani e il presidente Cognigni per parlare di Dennis Praet, trequartista classe ’94 dell’Anderlechet. La valutazione si avvicina ai 15 milioni e la Fiorentina ha messo basi importanti e vorrà ulteriormente accelerare. Praet e la Viola: lavori in corso e già molto bene avviati. A riportarlo è l’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà sul proprio sito.

Una tipica notizia da periodo estivo di calciomercato, quando le cosiddette “bombe” sono talmente tante da non destare poi così tanto clamore. Tuttavia, siamo ancora ad aprile e un’indiscrezione come questa non può che generare grande confusione. Dopo l’annuncio di Pedullà, infatti, molte redazioni si sono lanciate alla ricerca di aggiornamenti su quella che potrebbe anche non essere una notizia vera. Il risultato è che negli ultimi minuti stanno uscendo raffiche di news (più probabilmente semplici supposizioni) collegate alle parole di Pedullà, come l’imminente addio di Bernardeschi, con Praet pronto a sostituirlo in vista della prossima stagione. Fantamercato e speculazioni. Resta il fatto che un ragazzo giovane e promettente come il belga dell’Anderlecht sarebbe un bel colpo in ottica futura, ma per adesso si tratta di discorsi affrettati che non potranno concretizzarsi prima di metà maggio.

Comments

comments