Sousa: “Non abbiamo segnato quando stavamo dominando, dobbiamo migliorare sulle fasce”

"Il gol su fallo di mano? L'arbitro ha visto ma ha deciso cosi, ho segnalato questa cosa. Dobbiamo migliorare sia come gruppo sia individualmente"

Dopo la sconfitta contro il Torino ha parlato a Mediaset Premium l’allenatore della Fiorentina Paulo Sousa, queste le sue parole: “Non temevo di sbagliare l’approccio. In campionato è diverso, e penso che abbiamo approcciato bene. Gli episodi possono fare la differenza, specie sul primo gol. Non abbiamo saputo concretizzare il dominio, ed ottenere il pareggio. Nei cambi sapevamo che avremmo concesso spazi alle transizioni offensive degli avversari. Sulla presunta mano di Falque l’arbitro ha preso la sua decisione. Già dall’anno scorso lo dico: tutti noi sbagliamo, o prendiamo decisioni avventate. Mi sono arrabbiato perché il guardalinee era lì vicino, e ha segnalato così. Non cerchiamo alibi, e continuiamo a lavorare. Avevamo di fronte una squadra forte ed organizzata. Sappiamo qual è la nostra realtà, e vogliamo migliorare sia a livello individuale, che di gruppo. Io penso ad un gioco offensivo, e non difensivo, organizzata in blocchi alti per avere palla e gestire il pallone. Dobbiamo migliorare sulle fasce”.

 

 

 

 

 

Dichiarazioni registrate da Firenzeviola.it

Comments

comments