Tatarusanu 5.5 Incolpevole sui primi due gol avversari, commette una leggerezza sulla terza rete.

Tomovic 4 Causa il calcio di rigore ed esce per infortunio. (Dal 45′ Cristoforo 6 Conquista subito un penalty. Fa il suo lavoro).

De Maio 6- Impreciso e spesso confusionario, nei secondi 45′ compie un paio di ottimo interventi.

Astori 6 Più concentrato rispetto ai compagni. Ok in copertura.

Olivera 5.5 Nel primo tempo Felipe Anderson lo salta regolarmente, cresce nella ripresa.

Sanchez 5.5 Tra i migliori nel primo tempo, cala con il passare dei minuti.

Vecino 6 Innesca l’azione del 2-1 e, tutto sommato, disputa una partita sufficiente.

Tello 4.5 Mezzo voto in più perché in occasione del gol viola c’è anche il suo contributo. (Dall’80’ Chiesa s.v.)

Bernardeschi 6 Un inizio di partita sottotono e un buon secondo tempo.

Ilicic 4 Indolente fin dall’inizio, sbaglia pure il calcio di rigore. (Dal 58′ Zarate 6.5 Dà una scossa al match).

Kalinic 5 Si muove molto, tuttavia fa fatica ad essere concreto.

Sousa 4.5 Lascia in panchina Chiesa e conferma Olivera a sinistra. Il primo tempo è giocato in modo indecoroso per una squadra che da inizio anno punta almeno ad un piazzamento in Europa League. Formazione discutibile, alcuni cambi tardivi, il suo voto può solamente essere insufficiente.
Tommaso Fragassi

Comments

comments