Olivera: “Sorpreso di essere qui, ecco il mio ruolo. Batistuta e Baggio…”

Ecco le prime parole di Maxi Olivera, nuovo terzino viola, al canale ufficiale del club: “Sono molto felice, arrivare a Firenze mi ha colto quasi di sorpresa, ma è una bellissima città. Sono difensore sinistro, posso fare il terzino bloccato o il laterale di spinta, a seconda delle necessità. Non parlo molto bene l’italiano ma Vecino e Cristoforo mi aiuteranno nell’ambientamento. Batistuta e Passarella sono i viola che conosco di più, anche Baggio mi ha colpito molto. Molto contento di essere qui in una società così importante”.

Comments

comments