Nardella: “Firenze non ha dimenticato Batistuta, lui è nella nostra storia. Deve continuare ad essere un esempio”

"Il rapporto tra Firenze e Batistuta non si è fermato dopo quei nove anni ma è continuato a crescere"

Oggi si terrà il consiglio comunale straordinario della città di Firenze per dare alla bandiera della Fiorentina Gabriel Omar Batistuta la cittadinanza onoraria della città. Prima di questa cerimonia ha parlato a Radio Bruno il sindaco di Firenze Dario Nardella, queste le sue parole: “Il rapporto tra Batistuta e Firenze è straordinario ed è continuato a crescere anche dopo quei 9 anni straordinari. Gabriel ha radici italiane ed i suoi figli sono nati proprio a Firenze, quindi ci sono più ragioni per dargli la cittadinanza onoraria. Batistuta non si è dimenticato di Firenze e noi non ci siamo dimenticati di Batistuta, questo riconoscimento che gli stiamo dando è anche un incoraggiamento per continuare a farlo essere un simbolo e un modello da seguire per i ragazzi”

Comments

comments