Morata: “Chiellini squalificato? Non cambia molto, c’è Astori che è molto bravo e forte fisicamente”

"Saranno sicuramente contente le mie caviglie per l'assenza di Chiellini ma non cambia molto"

Alvaro Morata, attaccante della Spagna che domani affronterà l’Italia ha parlato alla Gazzetta dello Sport. Queste alcune sue dichiarazioni:

“Chiellini sarà fuori? Meno male! Le mie caviglie ringraziano, anche se ho una gran voglia di rivedere lui, Leo (Bonucci, ndr), Andrea (Barzagli, ndr), Gigi (Buffon, ndr). Siamo sempre in contatto, ci mandiamo video, foto, messaggi, voglio loro un gran bene perché io sono arrivato lì che praticamente ero un canterano del Madrid e mi hanno trattato in maniera incredibile. Sarò sempre grato. Chiello, Leo, Andrea mi hanno aiutato tanto… Soprattutto dandomi un sacco di calci in allenamento!».

Senza Chiellini cambia molto?
«Non credo. Ci sono Ogbonna o Astori, comunque un centrale mancino. Tatticamente non cambia granché, e sono ottimi giocatori. Angelo lo conosco bene, eravamo insieme alla Juve e siamo rimasti in contatto: gran persona e ottimo calciatore. Astori è bravo e forte fisicamente. Sarà difficile comunque. L’Italia nel difendersi è la miglior nazionale del mondo».

Comments

comments