Ecco chi è Milic, il terzino sinistro in arrivo a Firenze che ha stregato Sousa e Corvino

Conosciamo meglio il nuovo acquisto della Fiorentina, il tassello sulla fascia sinistra che mancava alla squadra viola

Nuovo rinforzo in arrivo dalla Croazia per la Fiorentina. Si tratta di Hrvoje Milic, classe 1989. Milic è un terzino di spinta, agisce sulla corsia laterale sinistra e spesso ha ricoperto anche il ruolo di esterno di centrocampo. Nato a Osijek, cresce nelle giovanili della squadra della propria città, successivamente passa all’Hajduk Spalato. Nel 2009 sbarca in Svezia vestendo la maglia del Djurgardens, ma dopo appena due anni torna in patria ripartendo dall’Istria. Con i gialloverdi si mette in evidenza e le sue prestazioni attirano l’attenzione di numerosi club esteri. Inoltre, grazie al suo rendimento, ottiene la chiamata in Nazionale. L’esordio avviene precisamente il 6 giugno 2013 in occasione dell’amichevole persa contro il Portogallo per 1-0. A quel punto giunge l’opportunità nel campionato russo, con il Rostov, club con il quale disputa più di 45 partite, conquista la Coppa di Lega e debutta in Europa League. Dopo due stagioni trascorse in Russia, il 27enne torna praticamente a casa trasferendosi ancora all’Hajduk. Adesso, per Milic, si spalancano le porte della Serie A, con addosso la maglia viola. Paulo Sousa è pronto ad accoglierlo.

 
Alfredopedullà.com

Comments

comments