Mati Fernandez è il Re del campionato: lo dice Opta, il motivo…

Con Sousa in panchina quasi sicura la permanenza del cileno

Mati Fernandez re del campionato italiano. Detta così suona strana, è vero: ma andando ad analizzare i motivi per cui l’istituto di statistiche Opta gli ha conferito corona e scettro, tutto diventa più nitido. Perché il cileno, eterno astro intermittente a causa del flagello costante di una condizione fisica approssimativa, risulta essere il giocatore con la miglior percentuale (91.2%) di passaggi riusciti, prendendo in considerazione tutti coloro che hanno tentato almeno 500 passaggi nel corso della stagione che sta finendo.

30 anni tra 5 giorni, Mati ha collezionato 26 le presenze stagionali (tra campionato ed Europa League), condite da 1 goal e 4 assist: Sousa gli ha accordato fiducia soprattutto nella seconda parte della stagione perché, Mati, se sta bene, può davvero rappresentare un valore aggiunto. Le voci su una sua possibile partenza a giugno, dopo 4 stagioni in viola, sembrano quindi decisamente dissolversi, considerata anche la permanenza di Sousa sulla panchina viola.

 

Comments

comments