Lo Monaco: “Corvino tra i pochi che non dipendono dagli agenti”

Pietro Lo Monaco, ex direttore sportivo del Catania, commenta così a Radio Blu quello che è stato il calciomercato della Fiorentina guidato dal direttore dell’area tecnica gigliata Pantaleo Corvino: ‘Alla base del declino di questo calcio è il fatto che ormai le trattative e il mercato stesso sono in mano ai procuratori che hanno sempre più potere. Corvino è uno dei pochi che ancora riesce ad incidere anche all’interno della società, e ha dimostrato capacità di muoversi in un momento nel quale le cose dal punto di vista societario non erano al meglio. Ha costruito una buona squadra che sarà a livelli medio alti.Per come la vedo io la Fiorentina ha fatto un buon mercato e la squadra starà a livelli medio alti”.

Comments

comments