L’ex Cinquini: “Se lavoravo per la viola vendevo Borja vista l’età”

L'ex dirigente: "Corvino ha fatto un grande lavoro"

L’ex dirigente della viola Oreste Cinquini ha parlato del momento della Fiorentina, e non solo, a Radio Bruno: “La Fiorentina è una squadra importante, ma non può dire no a certe cessioni come quella di Alonso al Chelsea. Se avessi avuto l’onore e l’onere di lavorare per i gigliati, avrei venduto pure Borja Valero vista l’età che ha. Corvino? Ha sistemato il club a livello economico, ora bisogna aspettare che gli ultimi arrivati si inseriscano al meglio. A livello di giovani comunque la Fiorentina ha fatto bene, Babacar ne è sicuramente un esempio”.

Comments

comments