Non si placa la polemica dopo le parole di Paulo Sousa ieri in conferenza stampa dove ha detto: “Bernardeschi? Lui ha detto che rimarrà ma io dico che lui sarà in club più ambiziosi di questo”. Inutile tornare sulla polemica di queste parole e su quanto abbiamo fatto arrabbiare e diviso la tifoseria gigliata e i media nazionali.

Dopo queste parole la società si è fatta subito sentire con il tecnico portoghese e ha chiesto spiegazioni per quelle parole, Sousa ha risposto alla società viola dicendo che le sue parole non erano affatto un invito alla Fiorentina a vendere Bernardeschi o un invito allo stesso giocatore di andare via ma si trattava semplicemente di un elogio alle grande qualità di Bernardeschi. Paulo Sousa ci ha tenuto a ribadire il concetto.

In sostanza, secondo Paulo Sousa, quelle parole sono state un grande omaggio al calciatore e alle sue qualità che sta mettendo in mostra.
Flavio Ognissanti

Comments

comments