La Nazione, Sirigu e Gollini costano troppo, ci sarà ancora Tatarusanu con Lezzerini secondo

La Nazione fa il punto della situazione sul fronte portiere. L'idea Sirigu non è però tramontata...

La difesa a quattro voluta e varata da Paulo Sousa non vedrà tra i protagonisti il portoghese (lo scorso anno al Fenerbahce) Bruno Alves. Il nazionale giocherà con il Cagliari la prossima stagione. I sardi gli hanno proposto un biennale con opzione sul terzo. Restando sempre in tema difensivo, la sensazione è che la Fiorentina ricomincerà la stagione con Tatarusanu titolare. L’idea Sirigu non è tramontata, mentre quella di Gollini probabilmente sì, anche per la presenza sul contratto del veronese di una clausola rescissoria di 10 milioni. Troppi.
La tentazione di tenere Lezzerini come secondo è forte (indipendentemente da Gollini), perchè ha dimostrato di essere un’alternativa importante e affidabile da poter utilizzare senza particolari patemi, magari in Europa League. A meno che non si voglia mandarlo a fare un’esperienza importante da titolare per poi ritrovarsi tra un anno un giocatore pronto a prendere il posto del rumeno. Esperienze come quelle di Sepe non saranno ripetute.
Giampaolo Marchini – La Nazione

Comments

comments