Il procuratore di Badelj e la frattura con la Fiorentina, Sahin l’alternativa

Se parte Badelj la scelta cadrà su Nuri Sahin. Occhio a Praet perchè potrebbe essere soffiato ai viola...

Secondo quanto riportato da La Nazione nell’edizione odierna, tiene banco la situazione legata a Milan Badelj. Il procuratore del centrocampista croato fa largamente intendere che desidera mettere il proprio assistito nella vetrina Champions League. Ecco che la Fiorentina si è fatta viva per Nuri Sahin, centrocampista turco in forza al Borussia Dortmund.

Il giocatore classe ’88 è corteggiato anche dal Galatasaraay che avrebbe offerto al nazionale turco un contratto da circa 3 milioni di euro a stagione. La Fiorentina è alla finestra e seguiranno sviluppi dopo Euro 2016.

Comments

comments