Ecco la moviola della Gazzetta dello Sport che commenta l’arbitraggio di Damato in Empoli-Fiorentina:

Damato commette qualche errore, il più grave al 21′ della ripresa quando ferma una ripartenza pericolosissima della Fiorentina (tre contro uno in campo aperto) per un fallo inesistente a centrocampo di Borja Valero su Cosic. Tra i due giocatori, infatti, non c’è alcun contatto, con il centrocampista viola che in scivolata riesce anche a togliere le gambe per scongiurare l’impatto con l’avversario. Nel primo tempo manca una punizione al limite per l’Empoli, con Roncaglia che da dietro mette giù Saponara. In chiusura di primo tempo contatto in area viola tra Maccarone  e Roncaglia, per Damato è fallo in attacco, ma la decisione non convince. Nella ripresa, al 28′, Kalinic si lamenta per una leggera spinta di Tonelli in area, ma è giusto lasciar correre. Annullati due gol giustamente alla Fiorentina: in apertura di gara Ilicic mette dentro, ma il gioco è già fermo (posizione nettamente irregolare), mentre nella ripresa Kalinic spinge dentro un assist rasoterra, ma la posizione è appena al di là dell’ultimo uomo. Bravo il primo assistente Tegoni.

Comments

comments