Guarin, possibile ritorno in A: Fiorentina ci pensa. Rossi niente Firenze, Praet ci siamo: ieri emissari in Belgio…

L’avventura di Fredy Guarin in Cina potrebbe già essere vicina alla conclusione. Il centrocampista colombiano non sarebbe infatti soddisfatto dalla scelta fatta a gennaio, che gli è già costata la convocazione nella Copa America del centenario. Anche per questo, l’ex interista starebbe pensando a un ritorno in Europa, con l’Italia meta gradita. In particolare il disincanto di Guarin sembrerebbe aver attirato le attenzioni della Fiorentina.

Il punto dell’agente

Intervistato da Tuttomercatoweb, Marcelo Ferreyra, agente del calciatore, ha parzialmente spento gli entusiasmi viola: “Non ho sentito di queste voci, m aquello che posso dire è che Fredy è felice e tranquillo a Shanghai. Si sta ambientando, ha avuto bisogno di qualche mese per conoscere la nuova cultura ed il nuovo campionato, ma ora si sta godendo l’esperienza cinese. Là c’è un campionato in continua evoluzione, e l’idea di Guarin è quella di portare a termine il suo contratto che scadrà fra un anno e mezzo. Nel calcio però può succedere di tutto. Fiorentina? Quello viola è un grande club rispettato in tutto il mondo, ovviamente se dovessero chiamarci ci parleremo così come con tutte le altre squadre che eventualmente vorranno contattarci. Abbiamo sempre fatto così, anche quando ci hanno chiamato quelli dello Shanghai. Però ci tengo a precisare ancora una volta che Fredy è felice della sua nuova esperienza“.

L’esperienza di Giuseppe Rossi nel Levante sta per finire. L’attaccante non resterà dopo la retrocessione, ma ciò non vuol dire che tornerà alla Fiorentina. Le ultime indiscrezioni sul futuro di Pepito arrivano dalla Spagna: stando a quanto riportato dal Mundo Deportivo, Rossi non intende tornare a Firenze, visto che è stato confermato in panchina Paulo Sousa, con cui non era riuscito a instaurare un buon feeling. Molto più probabile la sua permanenza in Spagna.

Infine, il sito belga Anderlecht-online.be conferma il forte interesse della Fiorentina per Dennis Praet. Il club viola ha inviato alcuni emissari anche in occasione dell’ultima gara interna dei bianco-malva di Bruxelles contro Oostende, vinta per 2-1 dai padroni di casa. L’occasione giusta per un ulteriore contratto con l’Anderlecht in vista del prossimo mercato estivo, quando la Fiorentina, con tutta probabilità, si farà trovare pronta per sferrare l’assalto decisivo a

Comments

comments