Giuseppe Rossi potrebbe tornare alla Fiorentina a gennaio. Il motivo per cui questa ipotesi può diventare realtà…

La squadra viola sta mostrando più di un problema realizzattivo, invece Pepito in Spagna è tornato a segnare...

Lo scorso 28 agosto la notizia, Giuseppe Rossi lascia la Fiorentina e viene ceduto dalla società viola in prestito gratuito al Celta Vigo, società che gioca nella Liga spagnola. Il popolo viola era diviso nei sentimenti, Pepito è un giocatore molto amato dai tifosi della Fiorentina ma veniva da due stagioni nel quale aveva fatto vedere davvero poco, qualcuno avrebbe voluto che Paulo Sousa gli avesse dato un’altra chance ma il tecnico portoghese diede il via libera definitivo alla cessione dell’ex numero 22 viola.

Adesso Rossi gioca in Spagna e in questo primo mese spagnolo, tra campionato ed Europa League, ha segnato due gol scatenendo il dibattito se sarebbe potuto essere ancora utile alla Fiorentina soprattutto dopo i problemi realizzativi palesati in questo inizio di stagione.

Riguardando però la formula della cessione non si può proprio dire che Rossi ha dato il suo addio definitivo alla Fiorentina, perché Pepito è stato ceduto solo in prestito secco al Celta Vigo. Rossi ha il contratto in scadenza con la società viola nel giugno 2017, quindi al termine del prestito spagnolo il calciatore è un giocatore libero di accasarsi dove vuole. Ma da qui nasce una piccola porta aperta nel caso la Fiorentina lo volesse riportare a Firenze.

Infatti Rossi essendo stato ceduto in prestito secco al Celta Vigo in questo momento è ancora un giocatore della Fiorentina, quindi questo vuol dire che, se i viola lo rivolessero, potrebbero benissimo riportarlo a Firenze a gennaio facendo finire anticipatamente il prestito e poi magari discutendo con il calciatore il rinnovo contrattuale.

Possibilità e ipotesi certo, ma sappiamo tutti che legame c’è tra Rossi e l’ambiente Fiorentina, il ragazzo è tanto riconoscente alla società viola per aver creduto in lui sia al momento dell’acquisto iniziale (veniva da due anni di completa inattività) e sia dopo il doppio infortunio che lo ha tenuto fuori dai campi per un altro anno e mezzo. Giuseppe è riconoscente, in questo modo semmai la Fiorentina volesse, potrebbe riportarlo a casa.
Flavio Ognissanti

Comments

comments