“I giocatori non credono più in ciò che fanno. Il motivo per cui Tomovic è in difficoltà…”

Il noto giornalista Enzo Bucchioni ha parlato di Fiorentina-Milan oggi su Radio Bruno Toscana: “La difesa è il punto debole delle squadre allenate da Montella, anche se rispetto a Firenze il suo gioco ha subito delle modifiche. Il Milan si ostina meno sul possesso palla e cerca maggiormente il passaggio in verticale. La compagine viola necessita di una vittoria per fare un salto di qualità, altrimenti c’è il rischio di intristirsi. Ho la sensazione che i giocatori non credano più in quello che fanno.

Tello? Tranne l’assist di Udine, non mi vengono in mente altre sue giocate in queste 5 partite. Un elemento che ha fatto 80 presenze nel Barcellona deve prendere l’iniziativa, penso che le difficoltà siano legate alla tattica del calcio italiano, deve far capire che può essere un giocatore importante. In parte è anche colpa sua se Tomovic va costantemente in difficoltà, perché non è adeguatamente coperto. Domenica mi aspetto da lui e da Borja Valero che si prendano la squadra sulle spalle. Mi ha impressionato Chiesa, ha qualità e non ha paura, bisogna puntarci”.

Comments

comments