“Ho fermato Messi e Neymar: ora Higuain. Tagliato lo stipendio per venire”

Carlos Sanchez si è presentato oggi alla stampa, accompagnato da Freitas. Ecco le parole del nuovo centrocampista viola:

Su come si è ambientato: “Questa è una famiglia, tutti vivono insieme, non ci sono scontri. Il calcio deve essere questo, allegria”.

Una promessa ai tifosi: “Sono qui da una settimana ma già mi sento parte del club. Ai tifosi dico che ci impegneremo al 100% per vincere”

Ti sei decurtato l’ingaggio pur di venire, confermi? “Io penso a fare il calciatore, lo stipendio non ha avuto importanza, voglio crescere qui”.

Sei un mediano di rottura? “Sono dentro a questa squadra, vinciamo e perdiamo insieme. Sono a disposizione del mister. Cuadrado? Per me è un fratello”.

La Juve? “Sono fortissimi, ma noi vogliamo vincere. Non è una gara come le altre, ma dobbiamo giocare sempre allo stesso modo”.

Hai fermato Neymar e Messi in nazionale, ci riuscirai anche con Higuain ?: “Io mi caratterizzo per essere un centrocampista d’interdizione, ma quando la palla l’abbiamo noi provo a far ripartire l’azione in modo intelligente”.

Comments

comments