Difesa: per Corvino tre piste dal Sudamerica e una dall’Islanda. Il quadro completo…

Paulo Sousa continuerà ad opporsi alla cessione in prestito di Bagadur al Benevento finchè non avrà in squadra un altro difensore. Le piste portano in Sudamerica, con Van Beek e Rekik che sembrano essere stati messi da parte per il momento. Il primo nome, come riporta il Corriere dello Sport-Stadio, è quello di Juninho del Curitiba, a seguire c’è  il 21enne Thiago Martins ed infine il classe ’93 Jubal, che ha già avuto un’esperienza in europa con l’Arouca in Portogallo. Attenzione però agli ‘outsider’ a sorpresa come l’islandese Ingason del Lokeren, il 22enne potrebbe essere uno dei colpi a sorpresa dell’estate viola.

Comments

comments