Finisce 10 a 1 per la squadra viola la prima amichevole stagionale della Fiorentina. Pepito Rossi show, ecco il riassunto del primo e del secondo tempo.
La squadra viola ha cominciato l’amichevole con la seguente formazione (modulo 4-2-3-1): Lezzerini; Gilberto, Gonzalo Rodriguez, Astori, Zanon; Mancini, Diakhate; Baez, Hagi, Chiesa; Rossi.

E’ stato Giuseppe Rossi a sbloccare il risultato, nella prima amichevole precampionato dei viola. Pepito ha superato anche il portiere avversario finalizzando un contropiede della Fiorentina al 9′ minuto. Tra il 21′ ed il 23′ la doppietta di Jaime Baez ha portato il risultato sul 3-0: l’uruguaiano classe 1994 ha sfruttato due assist al bacio di Giuseppe Rossi, protagonista anche nelle vesti di rifinitore e sommerso di applausi dal pubblico presente. Il poker poco prima della mezz’ora di gioco e precisamente al 27′ minuto: cross dalla fascia destra di Gilberto ed incornata vincente del giovane Abdou Diakhate, centrocampista senegalese di 17 anni. Due minuti dopo (29′) gloria anche per il Trentino Team, a segno grazie ad uno splendido tiro all’incrocio dei pali di Riccardo Gorla. Al 34′ riparte l’attacco viola: il figlio d’arte Federico Chiesa tenta la conclusione da fuori area, il portiere Lippi ribatte ma nulla può sul tap-in da distanza ravvicinata del brasiliano Gilberto. L’ultimo gol del primo tempo porta la firma di Giuseppe Rossi, che trasforma il calcio di rigore concesso per un fallo ai danni di Federico Chiesa. Il risultato al termine dei primi 45′ è di 6-1 per la Fiorentina.
Nel secondo tempo la Fiorentina è rientrata in campo con questi giocatori (modulo variato in un 4-3-1-2): Dragowski; Diks, Tomovic, Bagadur, Marcos Alonso; Schetino, Diakhate, Chiesa; Ilicic; Baez, Zarate.

Proprio l’argentino Mauro Zarate si è reso subito protagonista: al 58′ minuto ha sfruttato l’assist filtrante di Ilicic per presentarsi in area, evitare il portiere in uscita e depositare in rete il gol del 7-1. Al 62′ ancora Zarate a segno, questa volta con un tocco di rapina dopo una sponda aerea. Tre minuti dopo (65′) segna anche il giovane Federico Chiesa, servito ancora da Ilicic; la rete del definitivo 10-1 è forse la più bella dell’amichevole, la realizza Josip Ilicic con un cucchiaio mancino dal limite dell’area. Fiorentina-Trentino Team termina 10-1, la Viola tornerà in campo domenica (17 luglio 2016) alle ore 16:30, contro la FeralpiSalò (Lega Pro)

Comments

comments