DELLA VALLE HA SCELTO MAZZARRI SE SOUSA LASCIA. MARIO GOMEZ…

Andrea Della Valle ha scelto. Ecco lo scenario che sta per presentarsi. Intanto Mario Gomez...

Della Valle ha scelto, sarà Walter Mazzarri l’allenatore della Fiorentina in caso di separazione da Paulo Sousa. L’allenatore toscano è il prescelto, la viola in questo caso cambierà pelle, passando ad un calcio più brutto da vedere ma indubbiamente più concreto. Solo in secondo piano e di scorta sono le candidature di Pioli, che ha già un mezzo accordo con l’Udinese, Maran e Giampaolo. L’attuale allenatore della Fiorentina Sousa sta aspettando un confronto con la proprietà ma in questo momento è sempre più lontano dalla riconferma. Sia per gli ultimi risultati assai deludenti e sia per divergenze evidenti con la politica da attuare. Praticamente lo stesso film visto con Montella, l’allenatore vuole migliorare le ambizioni, la proprietà frena e bacchetta per la presunzione. Un film già visto.

 

Con Mazzarri ci potrebbe essere un nuovo inizio in riva all’Arno per Mario Gomez, che da giugno tornerà ad essere un giocatore viola. Ad oggi però, sono pochissime le possibilità che il tedesco resti alla Fiorentina il prossimo anno, anche e considerato il fatto che il tedesco è in scadenza giugno 2017. Molto dipende anche dal tecnico che ci sarà. Con Mazzarri tutto potrebbe clamorosamente cambiare, e Walter di centravanti se ne intende. Icardi e Cavani insegnano. Gomez e i suoi gol non sono inferiori a nessuno. Poche settimane e sapremo.

 

Flavio Ognissanti 

Comments

comments