De Canio: “Kalinic non è un bomber e Sousa spreca Bernardeschi”

Luigi De Canio, ex allenatore anche del Genoa, a Radio Blu analizza la Fiorentina che domenica pomeriggio affronterà proprio i rossoblu: “Kalinic è uno stupendo calciatore e sa interpretare il ruolo come pochi, ma non mi sembra proprio un bomber. Quindi una squadra bella come la Fiorentina deve avere nel suo undici di base parecchi giocatori che abbiano confidenza con il gol. Bernardeschi? Non credo sia un problema di freschezza la mancanza di gol. E’ più un problema oggettivo, è difficile segnare quando si parte così lontano dalla porta. Così si limitano le potenzialità di un giocatore come lui. Bernardeschi in quel ruolo è sprecato”.

Comments

comments