Corriere, l’ira di Sousa: mancanza di rispetto, così non si può…

L’edizione odierna del Corriere Fiorentino si sofferma sulla prima reazione di Paulo Sousa dopo il successo per 5-1 di ieri, contro gli azeri del Qarabag. Il mister ha detto chiaramente di non essere stato soddisfatto dall’approccio, perché i suoi hanno sottovalutato l’avversario, mancando di rispetto. “Ne avevo parlato alla vigilia, e per questo abbiamo rischiato molto. Anche sul gol finale non siamo stati attenti perchè avevamo già parlato delle qualità al momento del tiro dei nostri avversari. Non è andata come volevamo e abbiamo subito il gol”, uno stralcio delle parole del mister riprese dal Corriere.  Sousa, ricorda il quotidiano, ha anche messo il punto esclamativo sul fatto che, se non ci fosse stata l’espulsione, non si sa come sarebbe andata a finire perché “Non si può scendere in campo in questo modo”.

Comments

comments