Caso Salah: avverata la profezia di Abbas. La Fifa rigetta il reclamo viola. Il comunicato ufficiale…

Arriva il responso della Fifa sull’istanza relativa al caso Mohamed Salah presentata l’estate scorsa dalla Fiorentina. Si avvera, purtroppo, la profezia dell’agente-avvocato del giocatore egiziano Ramy Abbas.  Ecco il comunicato.

“Possiamo confermare che la camera di risoluzione delle controversie (DRC) ha affrontato il caso sollecitato dal club italiano ACF Fiorentina, in riferimento al giocatore Mohamed Salah Ghaly e il club inglese Chelsea FC. I risultati della relativa decisione, senza motivi, sono stati comunicati alle parti in data 8 Giugno 2016. Le richieste del club italiano sono state respinte. Dal momento che la decisione non è ancora definitiva e vincolante, non siamo in grado di commentare ulteriormente”.

Il cartellino del giocatore rimane quindi del Chelsea, perciò l’attaccante egiziano dopo questa prima stagione alla Roma, tornerà a Stamford Bridge per esser giudicato dal neo tecnico Blues Antonio Conte.

Comments

comments