Arriva un terzino: no dello Zenit per Criscito, sacrificato anche Mati

La Fiorentina ci ha provato, ma ha incassato un secco no. Secondo quanto riporta Sportmediaset, Corvino ha chiesto Mimmo Criscito allo Zenit San Pietroburgo, ma si è visto sbattere la porta in faccia dai russi. Questo, nonostante l’offerta consistesse i una contropartita monetaria più Mati Fernandez, considerato in uscita dal club. La trattativa, sfumata, conferma il reale interesse della Fiorentina per un terzino di ruolo, capace preferibilmente di giocare su entrambe le fasce. Adesso Pantaleo si riverserà alla ricerca di un altro giocatore o aumenterà l’offerta per Criscito: le prossime ore potrebbero essere decisive per conoscere il futuro dell’ex nazionale.

Comments

comments